Carrello
Agorà

Le attività culturali
proposte da Fondazione Brescia Musei

L'epicentro culturale del Castello di Brescia

FONDAZIONE BRESCIA MUSEI

Fondazione Brescia Musei è, per il suo obiettivo primario, un progetto pilota a livello nazionale per la gestione e la valorizzazione del patrimonio artistico e monumentale.
Le finalità della Fondazione Brescia Musei sono la tutela, conservazione, studio e ricerca, valorizzazione, promozione, sviluppo turistico, econonmico e commerciale dei beni e dei siti museali, storici e culturali della città di Brescia.

FONDAZIONE BRESCIA MUSEI

LE ATTIVITÀ

L'attività è ideata e offerta dall'Associazione amici del Cidneo ONLUS e condotta dagli operatori museali di Fondazione Brescia Musei

Piccoli Rifugi per Piccoli Viventi

Laboratori per famiglie con bambini dai 6 agli 11 anni

Ogni animale, insetto, artropodo, grande o minuscolo, che vive o è di passaggio sul colle Cidneo lascia le proprie tracce, le proprie scie, dentro e sopra la terra, sugli alberi, sulle pietre antiche…

Esaminandole si può arrivare a riconoscere gli esseri viventi a cui appartengono: la natura diventa così lo stimolo per indagare ma anche per creare “costruendo” piccoli rifugi, una protezione dei viventi che si manifesta creativamente attraverso l’arte. Le opere realizzate si inseriscono in alcuni angoli del paesaggio, adattandosi alle sue caratteristiche, per poi tornare a farvi interamente parte secondo i tempi della natura.

L'attività è ideata e offerta dall'Associazione amici del Cidneo ONLUS e condotta dagli operatori museali di Fondazione Brescia Musei

TAVOLOZZE CROMATICHE, MATERICHE, ODOROSE

Laboratori per famiglie con bambini dai 6 agli 11 anni

Il modo in cui si percepiscono gli ambienti naturali dipende da ciò che attira la nostra attenzione e stimola i nostri sensi. L’indagine scientifica può poi condurre all’esplorazione della natura facendoci immergere nelle sue molteplici caratteristiche e mutazioni. Ma si possono anche scoprire quali strumenti l’arte usa per “raccontare” un ambiente naturale: segni, forme, colori, odori, …

Come gli artisti, che, da sempre hanno scoperto, estratto e poi utilizzato sia le materie sia le molteplici tinte offerte dalla terra, si potrà dare forma alla propria creatività in composizioni materiche, risultato di mescolanze e accostamenti cromatici, tattili ma anche olfattivi.

L'attività è ideata e offerta dall'Associazione amici del Cidneo ONLUS e condotta dagli operatori museali di Fondazione Brescia Musei

TRA PIETRA E PIETRA
La flora dei muri

Percorso per adulti

Sulle pareti delle antiche fortezze è facile osservare “la flora dei muri”, erbe spontanee giunte da altri luoghi, che si sono insediate tra fessure e interspazi, dai quali spuntano isolate o a piccoli gruppi.

Un tour speciale porta alla conoscenza di queste piante discrete, che sfuggono ad uno sguardo superficiale, per scoprire che alcune di esse avevano, nell’antichità, proprietà medicinali e, si diceva, anche magiche, usate da maghi e streghe… Il tour si conclude con l’antico vigneto urbano Pusterla, alle pendici del colle, per ascoltare la narrazione dei molteplici significati della vite nelle rappresentazioni d’arte e considerare come Natura e Arte si siano sempre intrecciate, in ogni tempo e in ogni cultura.

In collaborazione con Unione Astrofili Bresciani e il Museo di Scienze Naturali di Brescia

VIAGGIO NEL SISTEMA SOLARE:
tra mito e astronomia

Laboratori per famiglie con bambini dai 6 agli 11 anni

L’attività è divisa in due parti di 1 ora ciascuna

Laboratorio 1 – A cura dell’Unione Astrofili Bresciani.
Un percorso attraverso la fedele ricostruzione in scala del nostro Sistema Solare, dispiegata attraverso la fortezza cittadina, farà “toccare” l’immensità dello Spazio in modo diretto e intuitivo. L’esperienza è arricchita da esperimenti ed esperienze pratiche, fra cui uno strumento capace di indicare il proprio peso su qualsiasi pianeta. In caso di pioggia, anche in versione indoor nel padiglione Belvedere.

Laboratorio 2 a cura di Fondazione Brescia Musei.
I pianeti del nostro sistema solare hanno nomi antichi e importanti, i nomi degli dei romani! Mercurio, Venere, Marte, Giove, Saturno… Nel laboratorio indagheremo i miti a loro collegati: un viaggio nell’arte, nella mitologia e nello spazio che si concluderà con un’attività artistica.

L'attività è organizzata da Fondazione Brescia Musei in collaborazione con i rievocatori della Confraternita del Leone.

GLI SPIRITI DEL TEMPO Incontri misteriosi in Castello

Attività per le famiglie.

Un’occasione per vivere con la famiglia una serata fuori dal comune, in un luogo straordinario ricco di storia e suggestione.
Un’avventura coinvolgente attende i partecipanti che avranno modo di ripercorrere i diversi capitoli della storia del colle Cidneo attraverso l’incontro con figure misteriose interpretate dai rievocatori della Confraternita del Leone, partner di Fondazione Brescia Musei in questa occasione.
I partecipanti affronteranno una passeggiata nel tempo risolvendo indovinelli, recuperando informazioni e esplorando luoghi insoliti per riuscire a salvare un personaggio misterioso.
L’impegno e la determinazione dei piccoli partecipanti sarà al termine ricompensata!
L’evento si svolgerà in sicurezza nell’area dell’Arce del Castello. Ogni gruppo sarà composto da massimo 20 persone tra bambini e genitori, con ingressi scaglionati ogni mezz’ora.
Il percorso si svolgerà quasi completamente all’aperto con un’unica tappa all’interno del Museo delle Armi Luigi Marzoli.

Date: 19 giugno, 17 luglio, 21 agosto 

Dove: appuntamento presso l’Infopoint del Castello (si richiede di presentarsi 15 minuti prima per poter espletare le operazioni di bigliettazione)
L’attività ha una durata di ore 1,30 circa con partenze ogni mezz’ora
ore 20.00, 20.30, 21.00,21.30,22.00
Gli orari potrebbero variare in seguito alle nuove indicazioni emanate dagli enti competenti, riguardo all’inizio del coprifuoco.
Costo: adulti € 10 cad. ; bambini € 6.50 cad.

PRENOTA L'ATTIVITÀ AI SEGUENTI RECAPITI:
CUP Fondazione Brescia Musei
tel: 030.2977833-834